" />

Oggi Martedì 29 Gennaio 2019, nell’aula magna del nostro liceo, le alunne e gli alunni delle terze liceali incontreranno Francesco Benigno, professore di Storia moderna alla Scuola Normale di Pisa e direttore dell’Istituto meridionale di storia e scienze sociali, che insieme a loro discuterà sui temi affrontati nel suo  ultimo libro “Terrore e terrorismo. Saggio storico sulla violenza politica (Einaudi, pp. 392, euro 32).     

Con il suo lavoro, il Nostro ripercorre le vicende complesse e tortuose della violenza come strumento politico e in particolare vuole riflettere sulle cause, anzi per meglio dire sulla Causa che “viene messa in scena” nell’attentato politico, attraverso la costruzione di un evento che rappresenta la lotta del bene contro il male, della reintegrazione della giustizia, del castigo dei colpevoli.

Benigno fa del terrorismo, attraverso un cammino nei secoli della modernità, un oggetto di indagine scientifica per scoprire le invarianti e le costanti che si ripresentano in tempi e epoche diverse. Ed infatti, il terrorismo si appalesa come una sorta di Giano bifronte perché è contemporaneamente quello rivoluzionario , che attraverso la violenza vuole trasformare radicalmente la società dominante, e quello esercitato dagli apparati statuali, spesso piccoli gruppi dotati di una sofisticata tecnica militare. Non per caso, Menachem Begin e Yasser  Arafat erano stati denunciati e combattuti come terroristi, ma entrambi , per le loro storie e i loro atti, si consideravano e venivano considerati liberatori e patrioti. Peraltro, chi avrà modo di leggere il ponderoso studio dello storico siciliano scoprirà che occorre utilizzare diversi piani per avere piena intelligenza del terrorismo nel suo sviluppo storico (rivoluzionario, nazionalista, populista e nichilista, anarchico), ma comunque potrà vedere alcune caratteristiche costanti: il carattere cospiratorio, l’imprevedibilità, il condizionamento dell’opinione pubblica, la costruzione di un’identità, e altro ancora.

Rimane certamente interessante, per orientarsi meglio, quanto scriveva qualche anno fa Guy Debord:” Questa democrazia così perfetta fabbrica da sé il suo inconcepibile nemico, il terrorismo. Vuole infatti essere giudicata in base ai suoi nemici piuttosto che in base ai suoi risultati […]” (Commentari alla società dello spettacolo).     

Buona lettura a tutti.

Menu principale

Calendario eventi

Febbraio 2019
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
28 29 30 31 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 1 2 3

TUTTE LE NEWS

Chiusura scuola

05 Feb, 2019

Per opportuna conoscenza si comunica che martedì 05/02/2019 questa Scuola sarà…

35

IV Open Day 2018/19

01 Feb, 2019

Gentili genitori e aspiranti studenti del Liceo Classico "M. Cutelli", Vi aspettiamo…

253
124

Orario di ricevimento Docenti Orientatrici

01 Feb, 2019

 

 

 

Si comunica che dal 3 ottobre 2018, ogni mercoledì dalle ore 10.10 alle ore…

1503

Iscrizioni on line: dal 27 dicembre 2018 aperta la registrazione al portale dedicato.

31 Gen, 2019

Iscrizioni a.s. 2019/2020

Ricordiamo ai genitori degli aspiranti alunni del Liceo…

610

Avviso

21 Gen, 2019

In relazione all'avviso del 16 gennaio u.s. "Disservizio canale potabile", con il…

527

SEMINARIO DANTESCO

14 Gen, 2019

Il 16 gennaio p.v., nell’Aula Magna del Liceo “M. Cutelli” si svolgerà il secondo…

154

120° anniversario della nascita del Liceo Ginnasio Mario Cutelli

23 Dic, 2018

Desidero ringraziare tutte le persone che con il loro tempo ed il loro entusiasmo…

394

URP

Liceo Classico "Mario Cutelli"

Via Firenze, 202 - 95128 Catania

095 6136280

 095 8731791

ctpc040006@istruzione.it

PEC: ctpc040006@pec.istruzione.it

Cod Mecc. ctpc040006
CF 80012480879
iPA istsc_ctpc040006

C.U.F.  UF5J4Q

 

Social

 Seguici

 Twitter

Area riservata